CAPANNONI E TUNNEL MOBILI AREA LOMBARDIA OVEST

CHIAMA ORA AL NUMERO 0332 626735 O RICHIEDI VISITA GRATUITA

Metexa progetta e realizza tunnel, capannoni, coperture mobili e fisse concepite per le zone di stoccaggio materiale, carico e scarico, rimessaggio mezzi. Tutte le strutture mobili industriali sono improntate sul risparmio energetico e fanno della flessibilità e dell'economicità il loro punto di forza.

La vasta gamma di coperture in ferro e membrana pvc permette di sfruttare spazi aziendali che altrimenti rimarrebbero inutilizzati, permettendo nel contempo di poter collegare diversi fabbricati o piazzali alle unità operative dell'azienda. Le coperture mobili industriali Metexa possono essere realizzate anche su grandi larghezze, mantenendo gli opportuni calcoli strutturali a seconda della zona di installazione.

 


Le coperture retrattili possono essere personalizzate con numerosi accessori e tipologie di materiali:pareti scorrevoli in pvc, tamponamenti fissi, finestrature, tunnel mobili a chiocciola.

Tipologie di coperture retrattili e fisse disponibili:

  • CAPANNONI MOBILI INDIPENDENTI
  • COPERTURE INDUSTRIALI MONOPENDENZA E BIPENDENZA
  • TUNNEL MOBILI FRONTALI
  • TETTOIE INDUSTRIALI FISSE O MOBILI DI COLLEGAMENTO 

STRUTTURA

La struttura viene realizzata con una serie di capriate e relativi montanti in tubolare di acciaio elettrosaldato protette con un procedimento di zincatura a caldo, collegate tra loro (nel caso di tunnel estensibile) da pantografi laterali che permettono l'impacchettammento della struttura sia da un lato che dall'altro a seconda delle necessità. Alla base dei montanti di ciascuna capriata sono inserite delle ruote in acciaio con cuscinetto a sfera ad alta resistenza. Le ruote vanno ad agganciarsi ai binari di scorrimento a terra per evitare il deragliamento e sollevamento della struttura.

COPERTURA PVC IGNIFUGO

Il manto di copertura è realizzato con tessuto del tipo PVC bispalmato e viene ancorato alla struttura metallica con fascie fustellate termosaldate e cinturini ad alevato carico di rottura.

NORMATIVE DI RIFERIMENTO

EN ISO 1461 Norme per la Zincatura a bagno caldo

CNR UNI 10011/88 Costruzioni in acciaio, istruzioni per il calcolo, l'esecuzione, il collaudo e la manutenzione

CNR UNI 10022/85 Profilati e formati a freddo: istruzioni per l'impiego nelle costruzioni

D.M.LL.PP. 14/02/92 Norme tecniche per l'esecuzione delle opere in cemento armato normale e precompresso e per le strutture metalliche

D.M. 14/02/92 Acciai per cemento armato e da carpenteria

D.M.LL.PP. 09/01/96 Norme tecniche per il calcolo, l'esecuzione ed il collaudo delle strutture in cemento armato normale e precompresso e per le strutture metalliche

D.M.LL.PP. 16/01/96 Norme teccniche relative ai criteri generali per la verifica di sicurezza delle costruzioni e dei carichi e sovraccarichi

EN ISO 1461 Norme per la Zincatura a bagno caldo

Richiedi Informazioni

Nome(*)

Valore non valido
Email(*)

Valore non valido
Telefono(*)

Valore non valido
Città

Valore non valido
Tipologia cliente

Valore non valido
Prodotto di interesse

Valore non valido
Messaggio(*)

Valore non valido
Accetto(*)

Valore non valido
{Scrivi codice:caption}(*)
{Scrivi codice:body}
{Scrivi codice:validation} {Scrivi codice:description}


Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego